Il gusto di sentirsi sovrani? Autodeterminati? O cosa?

 

 

Si sente sempre più spesso parlare di sovranità.

 

Alcuni parlano di sovranità monetaria, altri di preservazione o ri-acquisizione

della sovranità nazionale da parte di un popolo o di uno Stato, in contrapposizione

alle istanze e alle politiche delle organizzazioni internazionali e sovranazionali,

arrivando a teorizzare una uscita dell’Italia dall’Unione Europea, ma non sarà

oggetto dei nostri argomenti.

 

C’è chi sbandiera, inoltre, di ritenersi sovrano di sé stesso, argomento che

non ha alcuna attinenza con quanto detto sopra perché di significato diverso.

 

Sentendo parlare di autodeterminazione dei popoli anche alcuni singoli hanno

iniziato a considerarsi autodeterminati, capaci cioè di decidere autonomamente

senza alcuna imposizione dai “piani alti”, confondendo il termine che in realtà

significherebbe avere il diritto di scegliere liberamente il proprio sistema di governo. 

 

Indipendentemente dal coinvolgimento stato-cittadino, può l’individuo/essere umano

essere sovrano e autodeterminato? O qualcuno sta intorbidendo le acque?

 

Conosci meglio l’argomento. Scarica il file qui sotto, con referenze e immagini.

 

DOWNLOAD